Lybra come luogo del buon lavoro declinato al femminile


«Il male più terribile è la disoccupazione involontaria. Si può fare di tutto, ma la cosa peggiore che si può fare ad un uomo e togliergli il lavoro».

Questa esortazione fu fatta dal Adriano Olivetti, titolare della storica Olivetti e grande imprenditore illuminato che ha tentato, riuscendovi, di coniugare in quel magico e complicato equilibrio l'impresa con le finalità sociali.

Oggi, nel tempo in cui ci vediamo costretti ad intestare un dicastero specifico alle Pari Opportunità, mi piace pensare che la nostra cooperativa ha in qualche modo "mutuato" il pensiero di Olivetti: la cosa peggiore che puoi fare ad una donna e toglierle il lavoro nel momento più delicato della sua vita.

Nel CdA di giugno infatti, abbiamo deliberato la stabilizzazione di una lavoratrice pur avendo da poco comunicato il suo stato di gravidanza. In pratica abbiamo assunto definitivamente una persona già consapevoli di dover sostenere il periodo della sua doverosa astinenza dal finir dell'estate.


Ho pensato a quelle news che riportano con clamore sui quotidiani nazionali situazioni "fenomenali" di questo tipo. In vero non è la prima volta che facciamo fare scelte simili. In quasi vent'anni di vita, alla Lybra più volte nostre colleghe sono state stabilizzate mentre sostenevano una gravidanza ed alcune hanno anche continuato a ricoprire posizioni di vertice per la cooperativa.

Non si tratta certo di situazioni banali. Per molti mesi l'impatto organizzativo per sostenere un congedo da maternità coinvolge molti colleghi portando a stress processi lavorativi già intensi e faticosi.


Potremmo anche noi fare scalpore, dovremmo forse anche noi finire sul giornale ma in realtà come la nostra cose così non fanno notizia e non finiremo senz'altro sui giornali per l'ultima stabilizzazione deliberata.


Tuttavia, ringrazio il destino e tutti i miei soci per concedermi l'onore di rappresentare un'impresa vera, che nonostante le difficoltà e la debolezza del sistema economico continua a fare scelte importanti per la vita delle persone. Per quelle che ci sono e quelle che nasceranno.


C.C.

Lybra Società Cooperativa Sociale Onlus  - Via S.Francesco 4/1 - 34133 Trieste - P.IVA e C.F. 01056790320

Num. Iscr. Reg. Imp. CCIAA di Trieste - Num. Iscr.Albo. Coop. Soc.: 202 Sez. A - Num. Iscr. Albo Nazionale: A137027 - Num. Iscr. R.E.A. di Trieste: 121216 - Num. Iscr. R.R.C.: 4013 – 4014

  • White Facebook Icon

© 2023 by Design for Life.

Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now